Risaliamo all’anno 207 a.C., nella vallata del fiume Metauro.

Le legioni dei consoli Gaio Claudio Nerone e Marco Livio Salinatore si scontrarono in battaglia con quello di Asdrubale Barca, che stava per ricongiungersi al fratello Annibale, portando così i rinforzi necessari alla battaglia finale contro Roma.

L’esercito dei due consoli romani riuscirono a sconfiggere Asdrubale impedendo così il congiungimento delle due forze cartaginesi che avrebbe sicuramente cambiato il corso della Seconda Guerra Punica.

Dopo il grande successo delle edizioni degli anni scorsi di AD PVGNAM PARATI – LA BATTAGLIA DEL METAURO, quest’anno il Comune e la ProLoco di Montefelcino (PU) hanno deciso di riproporre l’esperienza, forti del grande consenso tanto presso il pubblico che presso i gruppi di rievocazione storica, che aderiscono sempre più numerosi all’iniziativa.

Così come gli altri anni, nella contrada di Sterpeti, identificata da De Sanctis come il sito più probabile del campo di battaglia su cui si affrontarono ormai tantissimi secoli fa, i Cartaginesi, Ispanici, Galli e Liguri affronteranno le legioni di Roma, in un evento rievocativo che si terra nelle giornate del 26 e del 27 Maggio 2018.


Per maggiori informazioni: http://metauro.adpvgnamparati.eu/